jump to navigation

NO AI CONDANNATI AL PARLAMENTO EUROPEO! marzo 21, 2009

Posted by Andrea in giustizia, politica.
Tags: , , , , ,
trackback

parlamento_europeo_pulito

INVIA LA TUA MAIL ALLA COMMISSIONE PETIZIONI DEL PARLAMENTO EUROPEOCLICCA QUI

In italia sappiamo di avere  condannati al parlamento.  Molti di noi pero’ non sanno che per premiarli li esportiamo anche in Europa. Ad oggi a livello europeo su questo valgono le leggi dei paesi membri e visto che in Italia non esiste ancora una legge che vieti ai condannati di poter essere eletti al Parlamento questi vengono candidati ed eletti anche a Strasburgo e Bruxelles.

Nell’attesa che la Commissione Affari Costituzionali del Senato Italiano e il suo presidente vizzini si decidano ad approvare il disegno di legge di iniziativa popolare “Parlamento Pulito” firmato e sottoscritto da oltre 300mila cittadini italiani in occasione del VDAY perché non chiediamo al Parlamento Europeo di modificare la norma europea che disciplina l’elezione dei parlamentari in europa * affinche’ questa venga uniformata per non rendere piu’ possibile che un condannato possa sedere tra i banchi di strasburgo e bruxelles?

Per fare cio’ vi invito ad inviare una e-mail anche con scritto solo “no criminals in the european parliament, please change the law!al Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Parlamento Europeo, il socialista tedesco Jo Leinen, all’indirizzo jo.leinen@europarl.europa.eu e alla commissione stessa all’indirizzo ip-afco@europarl.europa.eu confidando in una maggiore sensibilita’ al tema in europa rispetto all’assoluta sordita’ dimostrata dai politici italiani (a parte qualche rara eccezione minoritaria… vedi IDV)

Un minuto del vostro tempo puo’ aiutarci a pulire il Parlamento Europeo, PROVIAMOCI!

Grazie

Andrea D’Ambra

*atto recante elezione dei rappresentanti del pe a suffragio universale diretto, allegato alla decisione 76/787/ceca, cee, euratom del consiglio del 20 settembre 1976

<a href=”http://www.andreadambra.eu/?p=500&#8243; target=”_blank” ><img src=”https://dambra.files.wordpress.com/2009/03/parlamento_europeo_pulito.png?w=160&h=110&#8243; border=”0″ alt=”PARLAMENTO EUROPEO PULITO!”/></a>

AGGIORNAMENTO 01/04/2009: Le nostre centinaia di e-mail per un Parlamento Europeo senza condannati stanno cominciando a sortire l’effetto sperato. A breve dovrei potervi annunciare importanti novità…
Nel frattempo vi invito a sfruttare un’occasione per far sentire la nostra voce al Parlamento Europeo.
All’indirizzo http://www.aboliamoli.eu/Sondage-survey_IT-OK.pdf trovate il breve sondaggio anonimo sulle elezioni europee ricevuto oggi dal Parlamento Europeo.  Bastano pochi secondi: semplicemente rispondendo si o no alle domande ma, l’occasione più importante che ci viene data è quella di inserire un riferimento contro i condannati rispondendo all’ultima domanda: “Se Lei fosse eletto(a) deputato(a) europeo(a), quali sarebbero le tre più importanti proposte che sottometterebbe al Parlamento europeo?” Dopo aver fatto ciò cliccate su pulsante “inviate le vostre risposte” e si aprirà una mail da inviare all’indirizzo del Parlamento Europeo (inserito in automatico). Facciamo sì che quando i risultati del sondaggio verranno resi noti la nostra proposta risulti fra le più quotate.
PASSATE PAROLA E INVITATE AMICI AD ISCRIVERSI AL GRUPPO SU FACEBOOK ED INVIARE MAIL AL PARLAMENTO EUROPEO!!!

NO CRIMINALS IN THE EUROPEAN PARLIAMENT!

Italy has the bad record for number of sentenced people in the national parliament. Unfortunately criminals also seat in the European Parliament. This because national laws regulate the matter and as Italy has still no law to avoid/prevent sentenced people being elected they can also go to Strasbourg/Bruxelles.

So why don’t ask the European Parliament to amend the european law who regulate this matter* so that it will be uniform to avoid/prevent sentenced people being elected at the european parliament?

To do so I ask you to send an e-mail also with just wrote “no criminals in the european parliament, please change the law!to the President of the AFCO Commission of the European Parliament Mr. Jo Leinen to his address jo.leinen@europarl.europa.eu and to the afco commission’s address ip-afco@europarl.europa.eu hoping that europeans will be more sensitive to this problem, contrarily to their italian collegues.

One minute of your time can help us to have a clean European Parliament, please let us try!

Thank you

Andrea D’Ambra

* act concerning the election of representatives of the european parliament by direct universal suffrage, annexed to council decision 76/787/ecsc, eec, euratom of 20 september 1976

JOIN THE FACEBOOK GROUP

PROMOTE THIS ACTION: COPY/PAST THIS CODE ON YOUR BLOG/SITE

<a href=”http://www.andreadambra.eu/?p=500&#8243; target=”_blank” ><img src=”https://dambra.files.wordpress.com/2009/03/parlamento_europeo_pulito.png?w=160&h=110&#8243; border=”0″ alt=”PARLAMENTO EUROPEO PULITO!”/></a>

Commenti»

1. Angelo - marzo 22, 2009

In un paese “normale” un condannato in via definitiva dovrebbe avere almeno il ritegno di farsi da parte, ma questi non vogliono proprio mollare l'”osso” !!
Spero che l’obbiettivo venga raggiunto così come fu per i costi di ricarica dei cellulari (anche se poi hanno trovato il metodo per lucrarci ugualmente…)

2. adelaide - marzo 22, 2009

complimenti!

3. Linda G. - marzo 22, 2009

Fatto! Scritto a tutti e due gli indirizzi

4. Roby Bulgaro - marzo 24, 2009

Ma ha un nome questa petizione (la mia paura è che le mail vadano perdute in un mare di lettere a titolo differente), oppure si può scrivere così, spassionatamente, a titolo personale?

5. renato - marzo 24, 2009

Ma questi hanno la faccia come il culo, non si toglieranno mai dalla seggiola. I senatori a vita devono andare fuori dai coglioni. sono dell’avviso che tutti noi dovremmo votare il partito pensionati, signori siamo in 20 milioni, saremmo il primo partito assoluto e non relativo. invece siamo 20 milini di coglioni di destroidi e sinistroidi. possiamo mandarli a spasso tutti.Io voto e voterò sempre e solo il partito pensionati, il nostro programma e di dimezzare lo stipendio a tutti i parlamentari e dimezzare il parlamento, senza mai più senatori a vita, ecc.

6. Andrea D'Ambra - marzo 24, 2009

Roby puoi chiamarla “No ai condannati al Parlamento Europeo” o “richiesta di modifica atto recante elezione dei rappresentanti del pe a suffragio universale diretto, allegato alla decisione 76/787/ceca, cee, euratom del consiglio del 20 settembre 1976”
Il titolo è relativo, è il contenuto che conta maggiormente.

7. Roby Bulgaro - marzo 24, 2009

Ebbene, io l’ho chiamata col nome più corto(No ai condannati al Parlamento Europeo), e ho mandato due e-mail dal mio account ed una dal link che proponi tu ad inizio post… Viva la Legalità!
Ciao Andrea!
Roby

8. Claudia - Ts - marzo 24, 2009

Fatto. Diffonderemo nel nostro blog. Dobbiamo anche occuparci degli aiuti di stato alla chiesa cattolica. Le cose, a volte, vanno di pari passo: in questi casi, vanno male e fanno male al nostro Paese. Vanno cambiate.

9. Robilein - marzo 25, 2009

Fatto. Ho mandato questo messaggio che lascio a disposizione per eventuali copia-incolla:

Dear President, Dear Commission,

I am an Italian citizen worrying for the incoming European Election. As You already know, my country is sadly known for the relevant number of politicians that, despite having been condemned for different reasons, are sitting nonetheless in our national parliament.
300.000 Italian citizens signed a petition for a “clean parliament” and turned it to the Italian Constitutional Affair Commission. However, the petition as not been taken into consideration so far.
I am writing to ask the commission for a change in the current law: please do not permit the election of any convict, from any country and any party, at the European Institutions in Strasburg as well as in Bruxelles.
Please note, this is a bipartisan appeal.
Sincerely,

10. roberto gilardelli - marzo 25, 2009

bisogna fare piazza pulita dei parlamentari corrotti

11. Moon81 - marzo 29, 2009

Lo riportata anche sul mio Blog! ci manca solo di esportarli anche li…….anche se i presuposti(vedi Mastella) non sono dei migliori!

12. Andrea D'Ambra - marzo 29, 2009

Grazie a tutti ragazzi, diffondiamo più possibile! La rete è il nostro unico strumento!

13. Mattia Laconca - marzo 30, 2009

Copiaincollato sul mio blog. Grazie per l’iniziativa, spero che Roberto Fiore sia l’apripista del calcincu*o a Bruxelles.
Cordialmente,

Mattia Laconca – P.R.C. Pavia

14. francesco tanini - aprile 2, 2009

attento andrea…il pdf sul sondaggio al cittadino NON FUNZIONA (almeno sul mio mac)
SI CANCELLANO DA SOLE LE RISPOSTE E NON VENGONO INVIATE
francesco tanini

15. Andrea D'Ambra - aprile 2, 2009

Ciao Francesco, Forse sul mac non funziona ma la tua è la prima segnalazione del genere che ricevo. Non so dirti di piu.
Grazie
Andrea


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: