jump to navigation

ECCO L’ELENCO DEI CONTI DORMIENTI DI ISCHIA E PROCIDA febbraio 9, 2009

Posted by Andrea D'Ambra in soldi.
Tags: , , , , , , , , ,
add a comment

paperone

Torno sul tema dei “conti dormienti” di cui mi sono già occupato su questo blog lo scorso 15 Gennaio .

Generazione Attiva ha stilato l’elenco dei conti dormienti delle Isole di Ischia e Procida sulla base dei dati forniti dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. L’elenco è disponibile qui (in formato pdf)

Ricordo che sono considerati “dormienti” tutti quei conti correnti, fondi comuni, certificati di deposito, azioni e obbligazioni di importo superiore a 100 euro, per i quali negli ultimi dieci anni non sia stata effettuata alcuna operazione o movimentazione da parte del titolare, o di un suo delegato. Se nessuno li reclamerà questi verranno trasferiti automaticamente allo Stato.

Generazione Attiva è a disposizione dei titolari dei conti dormienti o dei familiari e/o conoscenti (in caso di persone decedute o residenti all’estero) che possono rivolgersi all’associazione per informazioni e/o assistenza su come recuperare tali somme.

798.404.099,50 Euro dormienti: controllate se ci sono anche i vostri! gennaio 15, 2009

Posted by Andrea D'Ambra in soldi.
Tags: , , , , , ,
17 comments

http://www.mondopoliticablog.com/wp-content/uploads/2008/03/banconote.jpg

Anche se era più semplice “risvegliarli” entro il 15 Dicembre scorso, oggi è ancora possibile farlo ma con un procedimento più complicato.

In base al Regolamento di attuazione della Finanziaria 2006 in materia di depositi dormienti entrato in vigore nell’Agosto 2007 queste somme, se non reclamate, andranno in un fondo del Tesoro destinato prevalentemente a risarcire le vittime di crack finanziari.

Sono considerati “dormienti” tutti quei conti correnti, fondi comuni, certificati di deposito, azioni e obbligazioni di importo superiore a 100 euro, per i quali negli ultimi dieci anni non sia stata effettuata alcuna operazione o movimentazione da parte del titolare, o di un suo delegato.

Secondo i dati diffusi dal Ministero, il numero dei conti dormienti al 15 novembre è di 1.071.590 per un ammontare complessivo pari a 798.404.099,50 euro.

Per sapere se fra questi ci sono anche soldi vostri (o di vostri familiari) è possibile controllare agevolmente  grazie al motore di ricerca presente sull’apposito sito del Ministero, a cui ci si potrà rivolgere per la restituzione delle somme .

GENERAZIONE ATTIVA
ASS. NAZ. INDIPENDENTE IN DIFESA DEI CITTADINI- CONSUMATORI
www.generazioneattiva.it

Alilauro e i sussidi regionali agosto 15, 2008

Posted by Andrea D'Ambra in alilauro, antitrust, Campania, compagnia di navigazione, ferragosto, il golfo, ischia, napoli, piano regionale trasporti, soldi pubblici, sussidi regionali.
Tags:
add a comment

http://www.alilauro.it/img/top.jpg

Mi sembrava di avere letto qualche tempo fa dalle pagine del quotidiano dell’Isola d’Ischia “Il Golfo” uno scritto dell’Alilauro dove la società smentiva di ricevere o aver mai ricevuto in passato finanziamenti/sovvenzioni/sussidi pubblici e diffidava chiunque dall’affermare il contrario.

Penso allora che dovranno denunciare l’Antitrust che nel 1994 scriveva, tra le altre cose molto interessanti quanto segue:

La società ALILAURO Spa riceve anch’essa sussidi ma solo regionali. Tali sussidi vengono definiti nell’ambito del Piano Regionale Trasporti della regione Campania per il servizio di trasporto marittimo tramite aliscafi. La società ALILAURO Spa afferma che la Regione ha deliberato i contributi che riguardano il servizio di aliscafi Napoli-Ischia per un ammontare di lire 1.100.000.000 e le linee stagionali Napoli-Ischia, per un ammontare di lire 1.050.000.000. Peraltro, i citati contributi risulterebbero in gran parte non ancora erogati. Per il 1993, non vi sarebbero ancora state delibere regionali (audizione del 5 ottobre 1994, società ALILAURO Spa).

Fonte

Buon Ferragosto!

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.