jump to navigation

YES, THEY CAN! E NOI??? novembre 5, 2008

Posted by Andrea D'Ambra in cambiamento, grillo, obama, speranza, time, usa 2008, yes we can.
Tags:
1 comment so far

http://pac.romandie.com/get/4525/Barack%20Obama%202.jpghttp://img.dailymail.co.uk/i/pix/2007/11_01/silvioAP0411_468x368.jpg

Barack Obama, 46 anni, 44mo Presidente USA — Silvio Berlusconi, 72 anni, Presidente del Consiglio Italiano

Complimenti al Time che già due anni fa, quando ancora nessuno lo conosceva, aveva visto giusto su Obama.

Difficile non condividere l’analisi odierna di Grillo sullo sconforto che viene guardandosi attorno in Italia.

La speranza è che quest’onda di cambiamento possa travolgerci al più presto, prima che sia troppo tardi: ce n’é tanto bisogno!

In Italia lo fa un comico, in Brasile i magistrati agosto 19, 2008

Posted by Andrea D'Ambra in amb, associacao dos magistrados brasileiros, brasile, condannati, condannati in parlamento, corruzione, criminali, Eleições Limpas, grillo, legge popolare, parlamento pulito.
Tags:
add a comment

http://www.amb.com.br/portal/images/portal/logo_amb01.gif

Un blog ha segnalato che in Brasile l’AMB , Associazione Magistrati Brasiliani, sta promuovendo l’iniziativa “Eleições Limpas” (Elezioni Pulite). In Brasile, sin dal 1990, non possono essere eletti candidati con condanne definitive, grazie a una legge popolare. L’AMB ha chiesto che alle prossime elezioni comunali sia reso ineleggibile anche chi è stato condannato in primo grado. Il STF (Supremo Tribunale Federale) ha respinto la richiesta. L’AMB ha iniziato allora una raccolta di firme per una nuova legge popolare.
I candidati brasiliani non sono diversi dai nostri. Le loro condanne vanno dalla corruzione, al riciclo di denaro sporco, all’estorsione, al traffico di droga. C’è una piccola differenza, l’opinione pubblica brasiliana non è considerata giustizialista perchè non vuole essere rappresentata da condannati. I magistrati non sono eversivi se chiedono pulizia in Parlamento e il Governo e l’Opposizione uniti non passano il tempo a proteggersi a vicenda dai cittadini.
L’AMB pubblica sul suo sito l’elenco aggiornato di tutti i candidati con un processo a carico. In Italia lo fa un comico, in Brasile i magistrati.

Fonte

V2 DAY 2008 LA RACCOLTA delle FIRME PER INDIRE TRE REFERENDUM CONTINUA NEL MESE DI MAGGIO ANCHE SULL’ISOLA D’ISCHIA maggio 7, 2008

Posted by Andrea D'Ambra in comune, finanziamenti editoria, firmare, forio, gasparri, grillo, informazione, ischia, lista civica, meetup, ordine giornalisti, referendum, televisione, v2day.
Tags:
1 comment so far

http://photos4.meetupstatic.com/photos/event/8/3/e/0/highres_1833760.jpeg

“Gli Amici di Beppe Grillo dell’Isola d’Ischia” e la Lista Civica “Amici di Grillo per Forio” invitano a firmare per l’indizione di tre referendum

“..Il Cittadino informato può decidere, il cittadino disinformato “crede” di decidere. Disinformare è il miglior modo per dare ordini. Si raccoglieranno le firme per tre referendum abrogativi: l’abolizione dell’ordine dei giornalisti di Mussolini, presente solo in Italia, la cancellazione dei contributi pubblici all’editoria, che la rende dipendente dalla politica e l’eliminazione della legge Gasparri sulla radiotelevisione, per un’informazione libera dal duopolio partiti-Mediaset.” Beppe Grillo

Sono queste le parole che definiscono i motivi della raccolta delle firme nel V2Day del 25 aprile 2008.
I tre referendum che verranno proposti sono:

1) ABOLIZIONE DELL’ORDINE DEI GIORNALISTI
L’ordine dei giornalisti di Mussolini ha creato una casta auto-referenziale. Informare è un diritto di tutti.

2) ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO ALL’EDITORIA
Il finanziamento pubblico all’editoria costa un miliardo di euro all’anno. I politici pagano gli editori per poterli usare e controllare.

3) ABOLIZIONE DELLA LEGGE GASPARRI
In nessuna democrazia del mondo una legge vergognosa come la Gasparri consegna le televisioni a un gruppo privato come Mediaset e ai partiti. L’informazione va restituita ai cittadini.


E’ possibile firmare, presentandosi muniti di un documento di identità valido:
- all’Ufficio Anagrafe del Comune di Ischia dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 13:00 e dalle ore 17:00 alle 18:30
- all’Ufficio Anagrafe del Comune di Forio dal lunedì al venerdì dalle ore 09:30 alle 13:30 e il giovedi anche dalle ore 17:00 alle 19:00.

L’ultimo giorno della raccolta firme sarà VENERDI 30 MAGGIO 2008.

Amici di Beppe Grillo dell’Isola d’Ischia

[VIDEO INTEGRALE 1^ PARTE] Presentazione Lista Civica Amici di Grillo per Forio aprile 5, 2008

Posted by Andrea D'Ambra in comunali, elezioni, forio, grillo, ischia, lista civica.
Tags:
add a comment

http://photos3.meetupstatic.com/photos/event/2/1/6/4/highres_3668548.jpeg

VIDEO – Beppe Grillo a Forio 1^ parte. Versione integrale della presentazione lista civica amici di grillo per forio:

BAGNO DI FOLLA ALLA PRESENTAZIONE DELLA LISTA CIVICA AMICI DI GRILLO PER FORIO aprile 3, 2008

Posted by Andrea D'Ambra in 13 e 14 aprile, 1° aprile, amici di grillo per forio, amministrative, andrea d'ambra, comunali, comune a 5 stelle, elezioni, forio, grillo, ischia, lista civica, sindaco.
Tags:
add a comment

FORIO – 2 Aprile 2008 — Un vero e proprio bagno di folla martedì sera al Cinema delle Vittorie per la presentazione della Lista Civica Amici di Grillo per Forio con candidato a Sindaco Andrea D’Ambra. L’appuntamento al pubblico era previsto per le 20.30 ma già un’ora prima gli organizzatori hanno dovuto aprire le porte del cinema tanta era la folla presente all’ingresso.

Ospite d’onore della serata proprio Beppe Grillo che ha trascorso due giorni a Forio e sulla nostra isola apprezzandone le potenzialità che purtroppo ha constatato non sono sfruttate dall’amministrazione foriana (basti citare la Geotermia solo come esempio emblematico).

Proprio la presenza di Grillo è stata coperta da “mistero” fino all’ultimo minuto per la particolare coincidenza del suo arrivo con una data come quella del 1° Aprile che poteva prestarsi ad un pesce d’aprile. E’ proprio questo spirito goliardico che ha dominato tutta la serata, rompendo gli schemi rispetto alle noiose e tradizionali presentazioni che siamo abituati a vedere in giro dalle altre liste. La differenza si è fatta notare anche con la partecipazione del pubblico foriano che ha portato ad un cinema completo e decine di persone inizialmente rimaste fuori e che sono poi entrate nel corso della presentazione.

La presentazione della lista è stata introdotta dallo stesso Grillo elencando i temi portati avanti dai candidati della Lista Civica Amici di Grillo per Forio che vanno nell’ottica di un Comune a 5 stelle (acqua, energia, mobilita, connettività, rifiuti). La parola è poi andata ad Andrea D’Ambra, candidato a Sindaco della Lista, il giovane 24enne che lo stesso Grillo ha ricordato come con tenacia si sia battuto per l’abolizione dei costi di ricarica dei telefonini con una petizione che ha raccolto oltre 820mila firme inviate alla Commissione Europea e facendo risparmiare ai cittadini italiani ben 2 miliardi di Euro l’anno.

D’Ambra ha illustrato lo spirito di questa lista fatta di giovani incensurati e senza tessere di partito che si fanno portatori di una politica trasparente e basata sul dialogo con i cittadini.

E? intervenuta poi una rappresentanza dei candidati consiglieri Ivano Caltagirone, Luigi Caruso, Vincenzo Criscuolo, Claudia Di Maio, Martina di Meglio, Mario Goffredo, Antonio Iacono detto Antonello, Davide Iacono, Massimiliano Iacono, Antonio Impagliazzo, Sascha Impagliazzo, Maria Pia Manna, Mario Puca, Raffaele Scognamillo, Corrado Visone, che, uno dopo l’altro, hanno illustrato con chiarezza e determinazione i punti principali del programma (disponibili anche sul sito della lista www.amicidigrilloperforio.org) che oltre a rimarcare le famose cinque stelle vanno dal Turismo ad una pubblica amministrazione efficiente alla sicurezza all’urbanistica e alle infrastrutture passando per la riqualificazione vera di Panza e del Cuotto oggi solo frazioni/contrade dimenticate se non per qualche marciapiede o pubblica illuminazione in campagna elettorale.

Un buon inizio per gli Amici di Grillo per Forio che ha valorizzato la vera essenza della Politica, come davvero dovrebbe essere intesa e che continuerà a manifestarsi con i prossimi comizi in piazza a Forio e a Panza fino alle prossime elezioni comunali e, se gli elettori del Comune di Forio vorranno, anche dopo ma questa volta da dentro per poter davvero agire concretamente in difesa dei propri compaesani.

I video della serata 

Amici di Grillo per Forio – I punti principali del nostro programma marzo 23, 2008

Posted by Andrea D'Ambra in amici di grillo per forio, andrea d'ambra, colella, elezioni, forio, forza forio, furijamm, grillo, iacono, insieme per crescere, ischia, panza, pciml, programma, regine, savio.
Tags:
add a comment

I punti principali del programma della Lista Civica Amici di Grillo per Forio (Qui in PDF)

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 13-14 APRILE 2008

PROGRAMMA ELETTORALE – LISTA CIVICA AMICI DI GRILLO PER FORIO

CANDIDATO A SINDACO: ANDREA D’AMBRA

 

Il programma che presentiamo alle Elezioni nel Comune di Forio è la prima definizione di un progetto dinamico basato sulla considerazione per i Cittadini di Forio, sull’ascolto delle esigenze di ognuno, sulla partecipazione di tutti, per un cambiamento con progetti e metodi che ci avviino al Comune Unico per l’Isola d’Ischia.

E’ un programma che si articola sulle questioni più importanti dei Beni Comuni, della Convivenza Civile, dei Servizi Civici, sul mantenimento e la valorizzazione delle ricchezze ambientali, sul valore sociale del lavoro, della sicurezza, della cultura.

I Punti, le Proposte:

1) TURISMO-CULTURA

ü Incentivare - Agriturismo e Albergo Diffuso, per un’Ospitalità Tra la Gente di Forio

ü Riqualificare – Torri e Dimore in pietra, un parco urbano

ü Organizzare – Turismo, benvenuto d’Inverno

ü Valorizzare – Punta Chiarito, Sorgeto … quel che la Natura ci ha dato

ü Dare – spazio alla cultura, biblioteca e centro multifunzionale

2) INNOVAZIONE E LAVORO

ü

Incentivare - Mestieri e Professioni, artigiano e non solo

ü Attuare – Sinergia, scuola e imprenditoria locale

3) PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

ü Informatizzare – La Pubblica Amministrazione

ü Dare – Trasparenza all’azione dell’Amministrazione

4) PARTECIPAZIONE

ü Coinvolgere – I cittadini in ogni scelta amministrativa

5) CITTADINANZA DIGITALE E CONNETTIVITA’

ü Incrementare - Copertura banda larga

ü Creare - Rete wireless pubblica

6) CICLO DEI RIFIUTI

ü Organizzare – Raccolta differenziata

ü Insegnare – Strategia verso rifiuti zero

ü Ridurre – Gli scarti, gli sprechi e la produzione di rifiuti

7) ACQUA

ü Difendere - Acqua, un diritto di tutti, lo spreco di molti

ü Valorizzare – Sorgenti, un bene comune

8) ENERGIA

ü Incentivare – Energia Casa per Casa, caso per caso

ü Convertire - Utilizzo delle energie rinnovabili per gli Enti Pubblici

9) MOBILITA’

ü Incentivare - Sviluppo eco-sostenibile dei trasporti pubblici

ü Organizzare – Ufficio centrale per la mobilità, un’offerta di trasporto pubblica e privata

10) URBANISTICA e INFRASTRUTTURE

ü Riqualificare – PANZA, CUOTTO… non solo Frazioni

ü Adeguare - Regolamento urbanistico: le esigenze della collettività

ü Riqualificare - Il porto di Forio, arrivi e partenze

ü Completare - Caserma dei Carabinieri, località Capizzo

11) SICUREZZA

ü Potenziare – Prevenzione e Controllo

ü Il Sindaco e’ il vostro dipendente al servizio del Nostro Comune

ü Il Sindaco tra i cittadini, ogni 15 giorni per darVi voce

ü I Cittadini saranno i veri controllori della nostra Gestione oculata e trasparente del denaro pubblico grazie ai consigli comunali in video conferenza

ü Stanziamento di fondi per l’assistenza ad anziani e disabili e per l’incremento di strutture per la prima infanzia

ü Potenziamento dei trasporti pubblici e dei parcheggi esterni e potenziamento dei marciapiedi

ü Ripristino e potenziamento del verde pubblico e chiusura modulare del centro storico

ü Ristrutturazione degli edifici pubblici volta al risparmio energetico

ü Spiagge pubbliche, pulite e accessibili

LA “LISTA CIVICA AMICI DI GRILLO PER FORIO” garantisce che nessuno dei suoi candidati è attualmente iscritto ad alcuna formazione o gruppo o partito politico. Garantisce anche che i propri candidati non hanno problemi con la Giustizia.

Siamo persone che vogliono impegnarsi in prima persona per creare, organizzare e gestire regole più corrette per i cittadini, con e per una nuova coscienza civica orientata verso un’informazione più libera e come elemento cardine per migliorare la terra e i luoghi in cui viviamo.

Andrea D’Ambra

Candidato a Sindaco del Comune di Forio

Lista Civica Amici di Grillo per Forio

http://photos2.meetupstatic.com/photos/event/e/3/a/highres_3423642.jpeg

BEPPE GRILLO PRESTO A FORIO PER APPOGGIARE LA LISTA CIVICA DEGLI AMICI DI BEPPE GRILLO DELL’ISOLA D’ISCHIA febbraio 13, 2008

Posted by Andrea D'Ambra in amici di beppe grillo, amministrative, elezioni, forio, grillo, ischia, lista civica, meetup.
Tags:
add a comment
http://www.stratos.cc/articles/img/125.jpg

Intanto Sabato 16 Febbraio ore 17.30 presso il Calise di Casamicciola incontro organizzativo in vista delle prossime amministrative

Gli Amici di Beppe Grillo dell’Isola d’Ischia annunciano che prossimamente Beppe Grillo verrà sull’Isola d’Ischia per appoggiare la lista civica che si presenterà alle elezioni amministrative del Comune di Forio in Aprile.
 
Intanto, proprio per organizzare la lista, si annuncia un primo incontro per sabato 16 febbraio alle ore 17.30 presso il Calise di Casamicciola per definire il programma elettorale e la lista dei candidati.
 
Ricordiamo che i requisiti per candidarsi sono:

  • Nessuna tessera di partito;
  • Fedina penale pulita;
  • Non avere assolto in precedenza più di un mandato elettorale.
Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.
Amici di Beppe Grillo Isola d’Ischia – Web: http://beppegrillo.meetup.com/160

Nessuna grazia a Bruno Contrada dicembre 26, 2007

Posted by Andrea D'Ambra in andreotti, borsellino, bruno contrada, cassazione, castello utveggio, cossiga, grazia, grillo, mastella, napolitano, paolo borsellino, salvatore borsellino, stato.
Tags:
10 comments
Aggiornamento 06/01/08
Le conclusioni della sentenza di I grado (1996)

La sentenza d’appello (2006)

http://www.rainews24.it/ran24/immagini/contrada_bruno.jpg

Lettera di Salvatore Borsellino a Beppe Grillo

Caro Beppe,
Mi sento in dovere di aggiungere queste mie considerazioni personali alle dichiarazioni di mia sorella Rita, che ho sottoscritto insieme a tutta la famiglia Borsellino, sulla incredibile vicenda della possibile concessione della grazia ad un traditore dello Stato che finora ha scontato solo 7 mesi sui 10 anni di detenzione a cui e stato condannato in via definitiva dallo corte di Cassazione.
Personaggio sul quale pesano peraltro gravissimi sospetti, oggetto di indagini purtroppo ancora in corso dopo ben quindici anni, in merito alle telefonate intercorse, 80 secondi dopo la strage, tra il castello Utveggio, dal quale e probabilmente stato azionato il telecomando per l’esplosione dell’ autobomba, da una utenza clonata intestata a Paolo Borsellino e l’ utenza dello stesso Contrada.
Come risulta da carte processali “si segnala l’esigenza di approfondire ipotesi ed elementi sin qui trascurati, nella prospettiva di individuare complici e mandanti esterni all’associazione mafiosa. Si individua un cospicuo raggio di attività investigative aventi oggetto organismi e persone che potevano contare sulla disponibilità dei locali di Castello di Utveggio, sede del Sisde, controllato a Palermo dal dottor Contrada”. Quella sede del Sisde smantellata pochi giorni dopo la strage perché evidentemente aveva esaurito il suo compito.
Basterebbero questi sospetti e l’esistenza di queste indagini per rendere inopportuna anche solo l’ipotesi della concessione della grazia ad un individuo sul quale pesano sospetti di questo genere ma per di piu anche dal punto di vista tecnico mi risulta che per reati di mafia (compresi nell’elenco di cui all’art 4 bis ord.pen.) non è possibile nè la sospensione della pena nè le misure alternative tra cui la detenzione domiciliare, salvo non collaborino con la giustizia.
Per sapere quello che mio fratello Paolo pensava di Bruno Contrada basta ricordare l’episodio, riportato in atti processuali, nel quale avendo Paolo sentito fare quel nome a tavola da un funzionario di polizia amico della figlia, era sobbalzato dicendo “chi ti ha fatto quel nome? puo bastare pronunciarlo a sproposito per morire”.
In quanto al cosiddetto ministro di grazia e giustizia non poteva che essere affidata ad un uomo come lui, che ha cosi bene portato a compimento i compiti di sottrarre inchieste scottanti ai loro giudici naturali, conditi da sottrazioni di incartamenti dalle casseforti del tribunale di incartamenti relativi a processi prima che al giudice che l’aveva in carico ne fosse comunicata l’avocazione, di portare a termine questo compito.
Risulta cosi chiara la missione storica che lo stesso Mastella dichiara essergli stata affidata da Giulio Andreotti nel momento in cui, prima riluttante, fu convinto dallo stesso Andreotti, oltre che da Cossiga, ad accettare questo incarico.

[CAMERA IPERBARICA AD ISCHIA] Incontro degli Amici di Beppe Grillo Isola d’Ischia con il manager dell’Asl Napoli 2 Dott. Ateniese novembre 2, 2007

Posted by Andrea D'Ambra in amici di beppe grillo, asl napoli 2, ateniese, camera iperbarica, grillo, ischia, meetup, petizione.
Tags:
1 comment so far

Il video dell’incontro del Meetup Ischia con il Manager dell’Asl Napoli 2 Dott. Ateniese avvenuto la scorsa settimana a Monteruscello (NA)

Un libro da leggere e regalare: Tutte le battaglie di Beppe Grillo ottobre 28, 2007

Posted by Andrea D'Ambra in battaglie, blog, grillo, internet, libro, ricariche, telefonini.
Tags: ,
add a comment

Basta dirvi che l’abolizione dei costi di ricarica è una di queste :-) Qui è possibile ordinarlo

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.